Gli asparagi, ortaggi della stagione primaverile, sono particolarmente ricchi di nutrienti benefici e vedono nell'Italia una delle madri d'eccellenza per la produzione europea. La raccolta maggiore viene effettuata da Aprile a Giugno, sebbene la pianta resista sia al freddo che al caldo, i risultati migliori si ottengono in terreni ben drenati con temperatura mite.

Gli asparagi, dalla forma allungata, sono considerati ottimi antiossidanti: ricchi di vitamina C, vitamina A, folati e sali minerali quali fosforo, potassio e calcio. Queste proprietà prevengono il raffreddore, regolano il sistema nervoso, ritardano l'invecchiamento, rafforzano le ossa e aiutano il cuore a funzionare meglio. Pochissime calorie, abbondanti di acqua e ricchi di fibre, gli asparagi facilitano la digestione e proteggono la pelle dagli agenti atmosferici. Essi sono inoltre impavidi difensori contro la depressione e la cellulite, eliminando infatti il ristagno dei liquidi nei tessuti.