Le fragole.

Lo so.

Vi stiamo un po'"tartassando" con questo frutto...

...ma davvero non ne abbiamo mai abbastanza!

Dobbiamo dirvi che è per tutte le proprietà benefiche che ha?

Il potere anti ossidante strepitoso,

il contenuto di vitamina C superiore anche a quello degli agrumi,

la ricchezza di calcio, magnesio e ferro.

Dobbiamo dirvi che è perché rende belli i denti, grazie alla presenza di xilitolo e l'alito piacevole, per il medesimo motivo?

Oppure dobbiamo ammettere che è sopratutto perché sono di una bontà, e di una dolcezza incomparabile?

Ecco, come avete visto sui nostri canali social, le abbiamo usate per fare una scorpacciata di marmellata!

Usando solo 2 gustosisssssimi ingredienti,

le fragole (500grammi) e zucchero di canna (150grammi).

Si comincia dalle fragole, che dovrete avere belle pulite prima di tagliarle, mettendole in un pentolino insieme allo zucchero.

Quello stesso pentolino mettetelo sul fuoco, e portate il composto ad ebollizione, mescolando di tanto in tanto.

In superficie si formerà della schiuma, voi toglietela e continuate a far cuocere il composto, anche perché ci vorrà un po' prima che la confettura abbia la giusta consistenza.

Quando la consistenza sarà quella giusta, versate la vostra marmellata, senza riempirli fino al bordo, in vasetti sterilizzati caldi, se possibile.

Tappate subito, avvitando bene bene, e girate il vasetto a testa in giù per 5 min, il calore della confettura appena preparata creerà il sottovuoto, che vi permetterà di conservare a lungo la vostra marmellata appena sfornata!