Ci sono ricette che non vanno stravolte,

sebbene nei ristoranti, anche stellati, di tutto il globo, non fanno altro che farlo, con risultati (più o meno) notevoli.

Per me la parmigiana è una di quelle.

Senza se e senza ma, la parmigiana va preparata classica, buona in modo assurdo, e golosa come pochi altri piatti al mondo sanno esserlo!

Gli ingredienti sono pochi, facili in modo elementare e tutti da avere in cucina!

  • 700 grammi di melanzane
  • 250 grammi di salsa di pomodoro di ottima qualità
  • 250 grammi di mozzarella a fette
  • 80 grammi di grana o caciocavallo grattugiato
  • farina quanto basta
  • basilico - sale - pepe - olio extravergine d'oliva

Affettate le melanzane, salatele e per una trentina di minuti, lasciatele in un colapasta con un peso a coprirle.

Poi asciugatele, infarinatele e friggetele in olio caldo.

Sul fondo di una pirofila mettete un paio di cucchiai di salsa di pomodoro, quindi le fette di melanzana fritte e raffreddate, un poco sovrapposte, una spolverata di formaggio, le fette di mozzarella, ed il basilico.

Irrorate con un po' d'olio, di sale e di altra salsa di pomodoro.

Proseguite facendo una torretta di ingredienti alternati, quindi mettete in forno a 190 gradi, per 25 minuti buoni, e servite il piatto ancora bollente.

E' un piatto unico dal sapore semplicemente da provare!