Wiki della frutta

Kiwi

"Kiwi" deriva dal piccolo uccello che vive nelle foreste della Nuova Zelanda, che nel 1900 divenne un coltivatore mondiale. 

Arance

Le arance, frutto del Citrus sinensis, sono utili per il sistema immunitario, contengono pectina e sono antiossidanti, quindi l'ideale contro i radicali liberi.

Pere

Le pere derivano dalle piante del genere Pyrus, di cui la specie più diffusa è la Pyrus communis. Ricche di calcio e boro, aiutano ad abbassare il colesterolo.

Clementine

La clementina è un agrume comunemente conosciuta col nome di mandarancio.

Mele

La mela, dal latino malum, è il falso frutto del melo. È presente in Italia con circa 2000 varietà anche se ebbe origine nell'Asia antica. 

Agrumi

Con il termine agrumi ci si riferisce ai frutti degli alberi Citrus, appartenenti alla famiglia delle Rutaceae.

Frutta Secca

La frutta secca possiede molte proprietà benefiche per l'organismo e, se mangiata con misura, è uno spuntino ideale.

Marroni

Distinguiamo castagne e marroni: le castagne sono il frutto degli alberi selvatici, i marroni sono i frutti degli alberi coltivati e successivamente migliorati con la selezione agricola.

Noci

La noce nasce dall’albero Juglans regia ed è originariamente ricoperta da un guscio verde chiamato mallo. Quando la maturazione è completa, il mallo si secca facendo cadere la noce.
Accept

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, al fine di facilitare la navigazione. Se si desidera saperne di più leggere l'informativa sulla privacy . Chiudendo questo banner o cliccando sul pulsante "Consenti" si acconsente all’utilizzo dei cookie.